Per una cultura dell’empatia e contro un giornalismo superficiale.

Secondo me articoli di questo tipo sono pericolosi perché invece di informare, minano il lavoro che tantissime persone stanno facendo per sostenere gli adolescent* in difficoltà. Molte di queste persone le conosco e stanno ottenendo grandi risultati proprio grazie alla loro empatia e grazie al fatto che la stanno insegnando ai giovan* per esplorarsi con maggior consapevolezza, per contrastare lo schiacciante senso del dovere in cui sono costantemente immersi dal contesto sociale, per costruire relazioni benefiche.

Didattica a Distanza, Piccoli Maestri, Capre e Saramago

#sfangarla con #saramago: ho ripreso la mia attività con i Piccoli Maestri e mercoledì 13 maggio racconterò Cecità di Saramago a due classi dell’Istituto Professionale Pascal di Roma (tramite google meet). È un’attività extrascolastica, è un modo per contagiare con la passione gli studenti ed è il mio belato fraterno.

Libri per papà: Papà sulla luna

Questo video è stato girato mesi fa e non avrei previsto che per un motivo come quello del covi-19 molte famiglie si sarebbero ritrovate separate dalla quarantena. Così, oggi, “Papà sulla luna” di Adrien Albert (edito da Babalibri) diventa un libro con una prospettiva in più. Qui la sceda del libro. Un grazie speciale alContinua a leggere “Libri per papà: Papà sulla luna”

Nuova rassegna stampa #esserepadrioggi

In questi giorni di quarantena le relazioni digitali sono diventare una grande possibilità per realizzare contenuti a sostegno di chi, chiuso in casa, ha necessità di stimoli e di incoraggiamento. In questa settimana sono uscite un po’ di cose di cui vado fiero. Iniziamo con l’approfondimento della giornalista Floriana Lenti sul mio progetto #esserepadrioggi cheContinua a leggere “Nuova rassegna stampa #esserepadrioggi”