Paternità e disabilità

Marina Cuollo, umorista e autrice di “A Disabilandia si tromba” (Sperling & Kupfer) prende per mano la nostra genitorialità e la porta a esplorare nuove forme di relazione. Viviamo in un mondo abilista che fa fatica ad accettare la diversità come risorsa, per questo è necessario studiare, ascoltare, domandare e investire in relazioni fatte di reciprocità!

Pubblicato da Girolamo Grammatico

Coach Umanista. Specializzato in Life, Vocation, Family e Sport Coaching. Esperto di narrazione autobiografica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: